Quantcast
Cronaca

Portofino, chiude l’asilo: bambini portati nei paesi vicini, il nipote di Berlusconi va a Rapallo

paraggi villa silvio berlusconi

Portofino. Cinque iscritti e un costo annuo di 75 mila euro l’anno: l’asilo di Portofino, dove andava fino a pochi mesi fa anche un nipote del Cavaliere, chiude i battenti.

Il borgo dei vip, delle ville miliardarie, del turismo ricco ed esclusivo, si arrende e resta privo di una casa per i bimbi. “Ha solo cinque iscritti”, ha spiegato infatti il sindaco Giorgio D’Alia.

I piccoli verranno portati nei paesi vicini. Tra loro Lorenzo Mattia, che Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin hanno iscritto in una struttura di Rapallo.