Quantcast
Cronaca

Porto di Genova, nascosta nel bagagliaio: giovane clandestina ricoverata al Galliera

Galliera - pronto soccorso

Genova. Una giovane clandestina è stata trovata nascosta all’interno di un cassone di lamiera ricavato nel bagagliaio di un furgone, al porto di Genova. Aveva un grave problema di disidratazione ed è stata ricoverata all’ospedale Galliera di Genova. La clandestina è stata scoperta durante l’operazioni di sbarco del traghetto ‘Grandi Navi Veloci’ proveniente da Tunisi.

Sono in corso accertamenti per risalire all’identità della donna. Si ipotizza che si tratti di un
nordafricana maggiorenne che tentava di entrare illegalmente in Italia. I due uomini che si trovavano sul furgone, due tunisini di circa 40 anni, sono stati arrestati da polizia di frontiera e guardia di finanza. Sono accusati di favoreggiamento dell’ immigrazione clandestina.

Più informazioni