Politiche giovanili, Rambaudi soddisfatta: "Ministro Kyenge disponibile a rivedere l'intesa" - Genova 24

Politiche giovanili, Rambaudi soddisfatta: “Ministro Kyenge disponibile a rivedere l’intesa”

rambaudi, kyenge

Regione. “Sono soddisfatta per la disponibilità manifestata dalla Ministra dell’integrazione Cécile Kyenge a rivedere l’intesa sulle politiche giovanili, presentata a luglio alle regioni, che aveva suscitato alcune critiche”. Lo ha detto la coordinatrice nazionale della commissione politiche sociali della Conferenza delle Regioni e assessore al welfare della Regione Liguria, Lorena Rambaudi oggi al termine dell’incontro romano tra il ministro delle politiche giovanili Cécile Kyenge e gli assessori regionali competenti.

“Abbiamo chiesto maggiori risorse a disposizione delle Regioni – ha spiegato l’assessore Rambaudi – e che siano meno centralizzate, nonostante alcuni interventi comuni. E a questo proposito il Ministro ha dato la disponibilità a distribuire l’85% del fondo per le politiche giovanili alle Regioni ed è stato individuato come asse principale di intervento la promozione ed il potenziamento della rete dei centri di aggregazione giovanile”.

Ministero e Regioni si sono presi l’impegno di tentare di rimettere a disposizione del fondo quelle risorse che non sono state utilizzate da alcune Regioni negli anni passati, un obiettivo che, se raggiunto, porterebbe al raddoppio del fondo per le politiche giovanili che oggi ammonta a 5,5 milioni di euro. “Le risorse che avremo a disposizione – conclude Rambaudi – purtroppo saranno limitate, ma almeno riusciremo a sostenere ed integrare i centri di aggregazione giovanile della Liguria, visti anche gli investimenti sostenuti negli anni passati”.

Più informazioni