Cronaca

Picchia e tenta di rapinare il padre, tutto per un tablet. Studente 23enne denunciato

Isola del Cantone. Sconcertante episodio di cronaca in provincia di Genova. Uno studente di 23 anni è stato denunciato dai carabinieri della compagni San Martino. Il giovane ha picchiato e tentato di rapinare il padre.

La colpa della vittima, autista di 51 anni, era quella di non voler comprare un tablet al figlio. Per fortuna l’uomo se l’è cavata solo con alcune ferite lievi.

L’aggressione è avvenuta nell’abitazione dei due. Il giovane dovrà rispondere di tentata rapina e lesioni.