Quantcast

Nuoto, Miglio Blu del Golfo del Tigullio: primeggiano Stefano Gentile e Giulia Vinci

Portofino. Si è svolta ieri, domenica 1 settembre, la prima edizione del Miglio Blu del Golfo del Tigullio, nuotata per agonisti ed amatori nelle acque cristalline dell’Area Marina Protetta di Portofino.

La manifestazione, promossa con entusiasmo dalla società sportiva Outdoor Portofino, è stata supportata da Cressi, Pastificio Novella e Biscottificio Grondona, nonché resa possibile grazie alla collaborazione della Società Nazionale Salvamento, del diving Il Grande Blu e della churrascaria Il Grande Blu.

Vincitore assoluto della gara è stato Stefano Gentile, 20enne della società Ginnastica Andrea Doria, che ha tagliato il traguardo in 21’40″7.

Un grandissimo successo è stato riscontrato sia tra i partecipanti sia tra gli organizzatori per questa prima edizione del Miglio Blu del Golfo del Tigullio. I partecipanti, 148 in totale, hanno confermato quello che tutti si aspettavano: l’incantevole scenario della baia di Paraggi e dell’Area Marina Protetta di Portofino ha fatto di questa manifestazione la nuotata più piacevole e spettacolare a cui abbiano partecipato.

Partiti dalla spiaggia di Niasca, agonisti ed amatori hanno nuotato, ognuno con il proprio ritmo, costeggiando fino alla spiaggia adiacente al Covo di Nord Est.

Giulia Bertora, 19 anni, ha affermato: “Nonostante la fatica, la volontà di raggiungere il traguardo col miglior tempo e con gli occhialini appannati, ho avuto la possibilità di vedere tantissimi pesci, cosa mai successa nelle altre manifestazioni a cui ho partecipato”.

Prima classificata tra le donne, categoria agoniste, è stata Giulia Vinci, che ha tagliato il traguardo in 23’56″9; mentre la prima donna nella categoria amatori è stata Emanuela Fresa che ha
terminato la nuotata in 32 minuti e 39 secondi.

A termine della gara, i partecipanti sono stati premiati sulla terrazza del diving Il Grande Blu e, godendo del meraviglioso panorama su Portofino, hanno degustato un aperitivo in riva al mare.

I tempi e la classifica di gara saranno disponibili a breve sul sito di Outdoor Portofino; anche le foto della manifestazione verranno presto pubblicate sul sito della società sportiva.