Meteo Liguria, la maccaja spadroneggia: domenica arrivano i temporali - Genova 24
Cronaca

Meteo Liguria, la maccaja spadroneggia: domenica arrivano i temporali

nuvole

Liguria. Il vasto dominio anticiclonico che ha interessato la nostra Regione per almeno una settimana ha cominciato a dare i primi segnali di indebolimento nei bassi strati sulla Liguria in questi ultimi giorni.

Correnti meridionali sotto forma di venti di scirocco hanno cominciato a soffiare lungo le Riviere ammassando l’umidità proveniente dal mare contro i rilievi appenninici. “Da qui la formazione del classico tappeto di nubi medio-basse, la cosiddetta Maccaja, che rende le giornate grigie, umide sulle zone costiere, con qualche apertura nelle ore centrali del giorno e scarsi effetti a livello precipitativo, limitati a pioviggini sparse o locali piovaschi come avvenuto ieri sulla riviera di Ponente”, spiegano i meteorologi del centro Limet.

A livello termico le massime hanno subìto un calo per via della maggiore nuvolosità non discostandosi di molto da quelle minime notturne, molto miti per la stagione il tutto in un contesto di umidità molto elevata.

Secondo le previsioni Limet, nella prima parte del week-end le condizioni meteo non subiranno grosse variazioni, con la maccaja a farla da padrona lungo la costa, qualche apertura sui monti e nei versanti padani, dove le correnti umide nei bassi strati non riescono ad arrivare a causa dell’ostacolo orografico rappresentato dall’Appennino.

Ma nella notte di domenica ci sarà un peggioramento, a partire dal Ponente ligure in estensione al resto della regione nel corso della giornata. L’afflusso di aria più fresca in quota accrescerà l’instabilità della colonna d’aria con possibili rovesci temporaleschi localmente di forte intensità, al momento, più probabili tra Savonese e Genovesato/Tigullio. Temperature su valori miti fino a sabato, in graduale calo da domenica più sensibile in avvio di settimana fino a riportarsi nelle medie del periodo.