Quantcast
Cronaca

Meteo Liguria: breve pausa soleggiata, ma l’instabilità incombe

sole e nuvole

Liguria. Dopo vari break instabili che hanno caratterizzato la prima decade del mese, sulla nostra regione si affaccia un miglioramento. Le previsioni arrivano dal centro Limet, che precisa che la depressione responsabile delle intense piogge e dei temporali dei giorni scorsi si sposta gradualmente sempre più verso il meridione. La rotazione dei venti in seno al minimo ha determinato i secchi venti di favonio in ricaduta dall’Appennino che ci hanno rinfrescato durante la mattinata di ieri.

Tuttavia la situazione barica in Europa si mantiene molto dinamica ed instabile. Gli esperti Limet spiegano che una vasta circolazione ciclonica ancora presente nel cuore del Continente impedisce alle alte pressioni di conquistare con decisione il Mediterraneo. Per avere un tipo di tempo più stabile si dovrà quindi attendere. Le schiarite non mancheranno così come un lieve incremento delle temperature massime a discapito delle minime, ma saremo comunque in un contesto di variabilità diffusa.

Nella giornata odierna un nuovo passaggio instabile a Nord delle Alpi attiverà un richiamo di correnti dai quadranti meridionali. Comparirà la maccaja sul settore centro/orientale ed in quota transiteranno alcune velature. Non si esclude la possibilità di brevi rovesci da coalescenza nelle zone soggette allo Stau, seppur in un contesto generalmente asciutto.