Il Pullman Azzurro della Polizia Stradale di Genova ai mondiali di Ciclismo 2013 in Toscana - Genova 24

Il Pullman Azzurro della Polizia Stradale di Genova ai mondiali di Ciclismo 2013 in Toscana

Genova. E’ arrivato a Genova ed è subito ripartito per il suo primo impegno ufficiale, e che impegno.

E’ il Pullman Azzurro della Polizia Stradale di Genova, un autobus vero e proprio, un Iveco 370 sulla cui livrea sono riprodotte immagini colte dalla quotidiana attività della Polizia Stradale sormontate da una grande scritta che meglio palesa la funzione e lo scopo di un simile mezzo: “Farò Strada”.

Ma è l’interno del Pullman Azzurro che stupisce il visitatore: lungo i 12 metri della sua lunghezza trovano posto 5 postazioni multimediali dove bambini, ragazzi ed adulti possono giocare, testare ed imparare tutti gli argomenti che ruotano intorno alla sicurezza stradale: dal circolare in bicicletta all’abuso di alcol, dalla conoscenza dei segnali stradali alla pericolosità del sonno alla guida.

Durante questa settimana il Pullman Azzurro è stato ospitato nel Villaggio Commerciale dei Campionati Mondiali di Ciclismo, proprio a ridosso dell’arrivo. Ogni mattina classi delle scuole elementari e medie di Firenze lo hanno visitato e giocando con gli agenti hanno imparato le regole basilari della circolazione a partire, tanto per rimanere in argomento, dagli accessori fondamentali che devono essere installati su ogni bicicletta.

Nella sola giornata di mercoledì il Pullman si è trasferito a Montecatini Terme dove, nell’ambito di una manifestazione collaterale ai Mondiali dall’eloquente nome “Pinocchio Bike School”, 350 bambini lo hanno visitato giocando ed imparando con i tre agenti dell’equipaggio.

Finiti i Mondiali il Pullman Azzurro tornerà a “casa” pronto a ripartire per il prossimo appuntamento.