Quantcast
Politica

“Guardano al passato perché non sanno dare risposta ai problemi. Giaretti (Giovane Italia Genova) contro il Pd

sopralluogo porto

Genova. “Avendo preso atto che il Partito Democratico,che svolgerà a Genova dal 30 Agosto al 9 Settembre la festa Democratica Nazionale, parla della nostra città definendola “Città del lavoro con la L maiuscola” ci viene da sorridere per non piangere”. Inizia così l’intervento di Tomaso Giaretti coordinatore Giovane Italia Genova.

“Genova è stata amministrata negli ultimi 20 anni da giunte di sinistra, che di diverso hanno avuto nel corso dei tempi solamente simboli e sigle, venendo portata ad un tracollo ormai irrefrenabile. Da quasi un milione di posti di lavoro siamo arrivati a mezzo milione, il porto è stato oramai superato per prestigio da Marsiglia, le imprese hanno chiuso, prospettive per i giovani non ce ne sono e in molte aree della città oramai dilaga la peggio criminalità”.

“Notevole – conclude – il coraggio del PD di parlare di lavoro a Genova mantenendo una retorica che guarda al passato per distogliere dai problemi di oggi a cui non sanno dare risposta”.