Quantcast

Grazinde successo del concerto inaugurale “Uto Ughi per Roma 2013”

Oltre 2.000 persone hanno partecipato nella serata di ieri a Roma, presso l’Auditorium di Santa Cecilia in Via della Conciliazione, al concerto di apertura della manifestazione “Uto Ughi per Roma 2013”, di cui il Gruppo Banca Carige è main sponsor.

Fortemente voluto, ideato e diretto dal Maestro Uto Ughi per aprire il mondo della grande musica soprattutto ai giovani – che hanno sempre più rare occasioni di ascolto e coinvolgimento – il festival, quest’anno alla 15ma edizione, si è ormai affermato tra i principali eventi culturali della Capitale, conoscendo un crescente successo di pubblico.
La manifestazione, che prevede la partecipazione gratuita ai concerti in programma, viene sostenuta da alcuni qualificati sponsor istituzionali, tra cui il Gruppo Banca Carige, in particolare con i suoi due marchi Banca Carige e Banca Carige Italia, presente al festival per il sesto anno consecutivo.

Nella serata di apertura, dedicata al Gruppo Banca Carige, il Maestro Uto Ughi ha eseguito al violino musiche di Saint-Saëns, Sarasate, Bach, Tchaicovsky, Beethoven, Dvoràk, Massenet, Piazzolla.

Hanno fatto gli onori di casa il Presidente di Banca Carige Italia, Cesare Castelbarco Albani, il Direttore Generale della Capogruppo, Ennio La Monica, e il Direttore Generale di Banca Carige Italia, Gabriele Delmonte, che hanno accolto le numerose Autorità presenti tra le quali il Prefetto, Giuseppe Pecoraro, l’Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede, Francesco Maria Greco, l’Ambasciatore in Italia della Repubblica di Lettonia, Artis Bertulis, il Procuratore Capo di Roma, Giuseppe Pignatone, il Presidente della RAI, Anna Maria Tarantola, il presidente della Camera di Commercio di Roma, Giancarlo Cremonesi, il Governatore di Banca d’Italia, Ignazio Visco.
“Anche quest’anno, il Gruppo Banca Carige corona la propria tradizionale politica di sostegno alla cultura e all’arte con la partnership ad una delle più prestigiose manifestazioni a livello nazionale che ha il grandissimo merito di accompagnare i giovani verso il mondo della musica, una delle espressioni più elevate dello spirito umano – commenta il Presidente di Banca Carige Italia, Cesare Castelbarco Albani – Siamo particolarmente soddisfatti della forte partecipazione al concerto inaugurale, che il Maestro Ughi ha voluto riservare al Gruppo Banca Carige. La presenza di tanti appassionati e di tante Personalità del mondo delle Istituzioni rappresenta per noi un riconoscimento significativo della politica portata avanti dal Gruppo a sostegno dei territori in cui siamo presenti”.

Più informazioni