Gioco d'azzardo, approvata alla Camera la norma che dà più potere ai Comuni - Genova 24
Cronaca

Gioco d’azzardo, approvata alla Camera la norma che dà più potere ai Comuni

gioco azzardo slot machine sala gioco

Roma. È stato approvato oggi alla Camera l’ordine del giorno di Sel (prima firma Stefano Quaranta) che impegna il Governo a fare riferimento all’ANCI circa la predisposizione di tutte quelle norme che riguardino autorizzazioni e controlli riguardo i giochi d’azzardo nelle città.

Dopo il positivo lavoro svolto dall’intergruppo sul gioco d’azzardo, che vede i genovesi Quaranta e Basso in prima fila, questo ordine del giorno rafforza il ruolo dei comuni dopo la bocciatura dell’emendamento di Sel che prevedeva di conferire ai comuni l’autorizzazione e la pianificazione delle sale da gioco mediante regolamento.

“Un altro passo nella giusta direzione – dichiara Quaranta – anche se mi auguro che la nostra azione sia sempre più incisiva e soprattutto sia indirizzata a garantire ai Comuni l’appoggio necessario”.