Quantcast
Economia

Gianluigi Granero (Legacoop): “Pertini non solo uomo di popolo, ma raffinato intellettuale”

Genova. Anche alla Festa Democratica Nazionale di Genova è stato presentato il libro promosso da Legacoop dedicato alla tesi “La cooperazione” di Sandro Pertini, risalente al 1924 e sinora rimasta inedita. A parlarne sono stati il presidente di Legacoop Liguria, Gianluigi Granero, Sebastiano Tringali, curatore del volume edito da Ames, e lo scrittore Maurizio Maggiani.

“L’aspetto straordinario, che ci ha colpito molto, è l’affetto e l’interesse che ancora circonda il personaggio di Sandro Pertini – commenta Gianluigi Granero, presidente di Legacoop Liguria – Noi parliamo di cooperazione ma ci rendiamo conto che c’è un desiderio di coerenza etica nella politica, di politica vissuta come servizio, ancora forte nel Paese. Ci auguriamo che questo nostro viaggio possa aiutare a conoscere la persona e i valori di Pertini, e a far crescere la cooperazione come uno strumento per far uscire il Paese dalle secche”.

“Per l’iconografia che abbiamo ereditato, abbiamo conosciuto Pertini come grande uomo di popolo. Invece studiando i suoi scritti abbiamo scoperto che era un intellettuale raffinato, capace di approfondimento scientifico, di solide conoscenze economiche” conclude Granero.