Genova, senza permesso di soggiorno fa il "portoghese" in albergo: denunciato - Genova 24
Cronaca

Genova, senza permesso di soggiorno fa il “portoghese” in albergo: denunciato

volante

Prè. Ieri pomeriggio la volante del Commissariato di P.S. Prè è intervenuta presso un albergo del Centro Storico su richiesta della proprietaria che rifiutava di alloggiare un uomo.

Giunti sul posto gli operatori hanno identificato l’albergatrice, una sudamericana di 27 anni e l’uomo, un 26enne marocchino. Come riferito dalla proprietaria dell’albergo, l’uomo, nello scorso mese di agosto, aveva già soggiornato presso l’hotel ma aveva lasciato la stanza senza saldare il completamente il conto, per questo motivo l’albergatrice si rifiutava di farlo alloggiare nuovamente.

Il marocchino, provvisto di qualsivoglia documento e di permesso di soggiorno, è stato accompagnato in Questura per avviare le necessarie procedure identificative al termine delle quali è emerso a suo carico un decreto di espulsione ed un Ordine del Questore. L’uomo è stato denunciato per la violazione all’art. 10 bis del Testo Unico sull’Immigrazione.