Economia

Genova, lo Stato deve 32 milioni alla Provincia: appello a Napolitano

Genova. La Provincia di Genova deve ricevere 32 milioni di euro di affitti non pagati dallo Stato da anni per strutture come la Prefettura, la Questura e i vigili del fuoco. Lo denuncia il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando a fine giunta.

”E’ difficile governare un Paese in questo modo: se un privato non paga l’affitto lo Stato lo mette fuori di casa”, sottolinea Burlando. ”Non c’e’ alcun contenzioso, al momento, ma i 32 milioni aiuterebbero molto la Provincia, che stiamo affiancando coinvolgendo persino il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per risolvere il problema”.

”Le Province liguri avevano avuto un taglio pazzesco dal governo Monti, persino i fondi per la formazione, che è virtuoso spendere, non ‘non spendere’, siamo riusciti a recuperare 22 milioni, senza avrebbero chiuso. Abbiamo avviato un ragionamento per mettere a carico della Regione le spese per la formazione: la Regione comincia a pagare alle Province i costi dei dipendenti che si occupano della formazione”.