Fiera di Genova nel 2014 a Shangai: siglato accordo di collaborazione con Europe China Business Development - Genova 24

Fiera di Genova nel 2014 a Shangai: siglato accordo di collaborazione con Europe China Business Development

fiera genova e europe business development

Genova. Fiera di Genova nel 2014 a Shangai. Dopo l’annuncio nel mese di luglio, è stato siglato venerdì nella sede di Piazzale Kennedy l’accordo di collaborazione tra Fiera di Genova, supportata da Liguria International, e Europe China Business Development per la commercializzazione di spazi all’interno di “European City Shangai”, la nuova struttura dedicata ai prodotti delle piccole e medie imprese del vecchio continente che aprirà i battenti nella seconda metà del 2014.

“Le opportunità offerte dal mercato cinese – ha dichiarato il presidente di European China Business Development Xu Rong – non sono ancora adeguatamente sfruttate a causa dell’assenza di programmazione strategica, di coordinamento tra istituti pubblici e realtà private e per la mancanza di informazioni a servizio dell’imprenditoria italiana. Con questo accordo abbiamo messo la prima pietra per un ponte diretto che offre grandi potenzialità di sviluppo”.

Il primo obiettivo dell’accordo è la realizzazione di sei padiglioni espositivi, per un totale di 18mila metri quadrati, dedicati ai settori food, abbigliamento, turismo, arredamento, antiquariato e gioielleria artigianale – primo partner di questa sfida sarà Fiera del Levante – successivamente potranno aprirsi prospettive in altri settori di eccellenza del made in Italy e non solo.

Una possibilità di internazionalizzazione per le piccole e medie imprese italiane che, a costi contenuti, potranno testare il mercato di una delle regioni più ricche e avanzate della Cina attraverso una formula dinamica che, oltre alla tradizionale esposizione dei prodotti, prevede servizi ad alto valore aggiunto per la presentazione a buyer selezionati, per incontri b2b e per l’organizzazione di eventi. Oltre alla valenza commerciale l’obiettivo di European City Shangai è infatti di rappresentare il lifestyle italiano ed europeo anche sotto il profilo culturale.

“Per Fiera di Genova – ha sottolineato il presidente Sara Armella – l’internazionalizzazione rappresenta una delle prospettive più interessanti per un nuovo modello di business fieristico, più snello e dinamico. Dopo la firma nel 2012 a Pechino del protocollo d’intesa con CCPIT (China Council for the Promotion of International Trade), l’organismo governativo cinese per lo sviluppo del commercio estero, si apre ufficialmente, grazie a Europe China Business Development e alla collaborazione di Liguria International, la fase operativa.”