Quantcast

Decreto scuola, Rossetti: “Buon inizio, ma serve maggiore integrazione tra scuola e lavoro”

aula scuola

Regione. “Il decreto scuola è un buon inizio, ma ci sono elementi che vanno completati a partire dall’alta formazione professionale, dall’alternanza scuola-lavoro e dall’incremento delle risorse per le apparecchiature a favore degli istituti tecnico-professionali“.

Lo ha detto l’assessore al bilancio e dalla formazione della Regione Liguria, Pippo Rossetti a margine della visita del sottosegretario all’istruzione, Gabriele Toccafondi all’ITS della Marina Mercantile di Genova. “Il decreto – ha detto Rossetti – tiene fede all’impegno del Governo di reinvestire sul sistema scolastico, evitando tagli lineari ed è un buon punto di partenza. Ma bisogna completare il tutto con una maggiore integrazione tra scuola e il mercato del lavoro”. 

Più informazioni