Da Palazzo Bianco a Tursi senza toccare terra: Genova saluta Expo 2015 con un ponte di vetro - Genova 24

Da Palazzo Bianco a Tursi senza toccare terra: Genova saluta Expo 2015 con un ponte di vetro

via garibaldi ripavimentazione

Genova. Genova si prepara ad accogliere i turisti in arrivo per Expo 2015 con nuove strutture dedicate all’accoglienza. L’ultima novità riguarda i musei di Strada nuova che, per l’inizio dell’esposizione, si doteranno di un nuovo collegamento tutto di vetro che permetterà di passare tra il Museo di Palazzo Bianco e i giardini di Palazzo Tursi.

“Una galleria vetrata permetterà il passaggio diretto nei giardini – ha detto l’assessore a cultura e turismo del Comune di Genova Carla Sibilla, a margine della presentazione del nuovo portale -, un progetto che verrà realizzato grazie a un finanziamento regionale finanziato nel 2014 che speriamo possa essere pronto nella primavera del 2015 in concomitanza con l’Expo”.

“Si tratta di un camminamento vetrato che identificherà un percorso per il pubblico ma, nello stesso tempo porterà anche alla riorganizzazione dei giardini. Si tratta, quindi, di un percorso interno, nell’arte – ha concluso l’assessore Sibilla – ma anche nell’ambiente cittadino con una una struttura particolarmente elegante che si sposa e valorizza architettonicamente i palazzi di strada nuova”.