Quantcast
Cronaca

Concordia, iniziata la rotazione della nave: durerà circa 12 ore

Isola del Giglio. Agg.h.9.24. Sono iniziate le operazioni di rotazione della Costa Concordia. Alle nove in punto, hanno spiegato i tecnici della Titan-Micoperi, “abbiamo completato tutte le verifiche e sono iniziate le operazioni di parbuckling”.

La stima di 12 ore per la durata della rotazione  ”rimane valida, poi tutto dipende dal comportamento del relitto”, ha detto il responsabile del progetto per la Micoperi, Sergio Girotto, in una breve conferenza stampa. L’avvio dei lavori è slittato di circa tre ore ”ma la tempistica è la stessa”, hanno assicurato i tecnici.

 

“E’ tutto regolare e nella norma, tra non molto le operazioni di parbuckling inizieranno”. Lo ha detto il responsabile del progetto per la rimozione della Costa Concordia della Micoperi Sergio Girotto, sottolineando che si stanno effettuando “i collegamenti tra la Control Room e il relitto, che saranno brevi”.

Sia i tecnici che il commissario per l’emergenza Franco Gabrielli hanno ribadito che il ritardo nell’inizio delle operazioni è stato dovuto esclusivamente alle condizioni meteo marine. Il capo della protezione civile ha poi scherzato sui tempi previsti per la fine dei lavori: ”Vorrà dire che invece di prendere un te andremo a cena”. E a chi gli chiedeva se una sirena indicherà l’avvio delle operazioni, Gabrielli ha risposto: ”la cosa è talmente seria e complicata che non credo servano effetti folkloristici”.

La rotazione della Concordia inizierà ad essere visibile ”dopo un paio di ore dall’inizio del tiraggio”, ha detto Sergio Girotto. (Foto da www.ilgiunco.net).