Coisp a Tursi per chiedere la rimozione del cippo dedicato a Carlo Giuliani - Genova 24
Cronaca

Coisp a Tursi per chiedere la rimozione del cippo dedicato a Carlo Giuliani

coisp tursi

Genova. “La nostra presenza innanzi alla sede del Consiglio Comunale genovese è stata necessaria di fronte al silenzio della Giunta alla nostra richiesta di chiarimenti in merito alle autorizzazioni e alle risorse impiegate per l’apposizione di detto monumento”. Così il segretario del Coisp, Matteo Bianchi, oggi in presidio di fronte a Tursi per chiedere la rimozione del monumento a Carlo Giuliani in piazza Alimonda.

“Solo alcune forze politiche, come la Lega, hanno avuto il coraggio di rispondere in merito – ha detto Bianchi – Partecipazione ed interessamento è giunto dalla Lista Musso, nella persona dello stesso Consigliere, il quale ha fatto sentire la propria vicinanza nella battaglia da noi sostenuta”

“Una delegazione ha poi incontrato l’assessore Fiorini a cui abbiamo espresso la nostra contrarietà sulla presenza del cippo di granito – prosegue Bianchi – Inoltre abbiamo avanzato proposte di riconoscimento all’operato di chi, tutti i giorni, anche nella città di Genova, mette a repentaglio la propria sicurezza per garantire quella degli altri”. Conclude Bianchi:”Ci auspichiamo che, d’ora in poi, la forze politiche ma soprattutto le istituzioni locali abbiano maggiore sensibilità e attenzione ai problemi della sicurezza e agli operatori del settore, privilegiando chi fa della legalità un proprio valore di vita, professionale e sociale”.