Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Carlo Felice, mandato a Pacor: verificare pensionamenti ed eventuali esuberi

Genova. Il Consiglio d’amministrazione del Carlo Felice, riunito oggi sotto la presidenza del sindaco Marco Doria, ha dato mandato al sovrintendente Giovanni Pacor di cominciare a lavorare sui punti fissati dal Decreto del Governo sulle Fondazioni in modo da essere pronti a completare la documentazione necessaria dopo l’uscita della versione definitiva attesa per l’8 ottobre. In quella data si conosceranno i dettagli precisi delle richieste e delle manovre necessarie indicate dal decreto salva-Fondazioni.

Il documento stabilisce, oltre all’abolizione del contratto integrativo aziendale, un taglio del 50% del personale tecnico-amministrativo. Di qui la richiesta del Cda alla Sovrintendenza di verificare il numero di possibili pensionamenti e di quantificare gli eventuali esuberi fra il personale tecnico e quello amministrativo.

Nello stesso tempo è in via di stesura il piano di risanamento triennale, passo essenziale per poter accedere ai fondi del Ministero. Il Consiglio ha anche riesaminato la programmazione artistica che domani verrà presentata ufficialmente nel corso di una conferenza stampa.