Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Carige, Berneschi dice addio a dipendenti e azionisti: “La Banca è sana, ho sempre pensato al suo bene”

Genova. Il presidente di Banca Carige, Giovanni Berneschi, dice addio all’istituto di credito con una lettera aperta a dipendenti e azionisti sui quotidiani locali. Berneschi ha comprato uno spazio in cui far pubblicare il suo messaggio di addio, legato alle difficoltà di Carige, dopo che la sua gestione è stata pesantemente criticata dagli ispettori di Bankitalia, con le dimissioni nelle settimane scorse di alcuni consiglieri e alla conseguente caduta del Cda.

“Dopo una vita di appassionato lavoro mi accingo a lasciare la banca”, dove ha trascorso quasi 60 anni della sua vita, scrive Berneschi. “Ho sempre lavorato con passione ed entusiasmo guardando solo al bene dell’Istituto e operando, specialmente quando ho ricoperto i ruoli di direttore generale e amministratore delegato, con la massima armonia e in piena sintonia con i diversi presidenti e consiglieri di amministrazione”.

Berneschi definisce Carige “motore di una regione che amo” e dice: “E’ una banca sana e consolidata sulla cui solidità clienti, dipendenti, azionisti, tra cui la Fondazione e i piccoli risparmiatori possono sempre contare”.