Quantcast

Caccia, Briano: “Il Tar non ha accolto l’istanza degli ambientalisti, il calendario resta in vigore”

caccia

Regione. “Il Tar non ha accolto l’istanza promossa dalle associazioni ambientaliste relativa alla sospensiva del calendario venatorio 2013-2014. Pertanto il calendario approvato dalla Regione Liguria rimane in vigore in tutte le sue parti”. Lo rende noto l’assessore regionale all’ambiente Renata Briano.

“Sono soddisfatta perché lavorare con serietà sulla base di dati scientifici si dimostra la strada vincente” è il commento dell’assessore.

Un mese fa il tribunale amministrativo ligure aveva accolto parzialmente il ricordo delle associazioni Wwf, Lega Abolizione Caccia, Lipu, Lav e Vas dichiarando illegittime alcune parti del calendario 2012-2013. Una pronuncia che faceva ben sperare i ricorrenti, che nel frattempo aveva depositato gli atti per opporsi anche alla corrente stagione 2013-2014, partita domenica scorsa. Ma, secondo quanto riportato dall’assessore Briano, senza risultato.

Più informazioni