Quantcast
Economia

Banca Carige, guerra di corvi: esposti anonimi in Procura

palazzo di giustizia tribunale genova

Genova.Nei prossimi giorni Bankitalia potrebbe inviare alla Procura di Genova il rapporto dell’ispezione appena conclusa sulla banca genovese.

“Solo se verranno rilevati possibili profili penali, sarà Bankitalia a inviarci gli atti, quindi al momento restiamo in attesa” ha detto oggi il procuratore capo Michele Di Lecce.

Ma l’attenzione su Banca Carige la Procura di Genova la ha messa da tempo, a causa soprattutto di alcuni esposti anonimi arrivati in questi ultimi mesi sul tavolo del procuratore Di Lecce. Quattro per la precisione, di cui uno che chiama direttamente in causa un consigliere di amministrazione della Banca che è stato sentito dalla Procura.

Si tratta di esposti che conterrebbero accuse di una presunta mala gestione della banca, arrivati probabilmente tutti dopo l’infuocata assemblea degli azionisti che si è tenuta a fine aprile. “Non si tratta comunque di accuse circostanziate” ha detto Di Lecce.