Quantcast
Cronaca

Auto-ariete e cavi per scardinare la cassaforte: due colpi falliti in pochi giorni

Arresto Carabinieri

Genova. Prima hanno usato l’auto come ariete per sfondare la porta del centro commerciale. Poi con una serie di cavi hanno tentato di scardinare la cassaforte posta sotto il bancomat. Ma l’assalto all’apparecchiatura non è riuscito.

E’ accaduto la scorsa notte nel supermercato Coop di via Milite Ignoto a Busalla in Valle Scrivia. Sull’accaduto indagano i carabinieri che hanno trovato e sequestrato i cavi utilizzati per scardinare il bancomat nella speranza che forniscano dettagli utili per risalire agli autori del colpo. Un fatto analogo era avvenuto nei giorni scorsi sempre in una Coop di via San Martino. Anche in questo caso i ladri non erano
riusciti nel loro intento. Si sospetta che si tratti della stessa banda.