Quantcast

Al via la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: gli appuntamenti a Genova

bicicletta

Genova. Prende il via oggi l’annuale appuntamento con la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, promossa dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Ambiente, a cui aderisce, anche quest’anno, il Comune di Genova. Slogan internazionale dell’edizione 2013: “Clean Air – It’s your move!”.

Protagonisti della settimana saranno le mobilità a basso impatto ambientale e i cittadini, che saranno coinvolti in una serie di proposte, promozioni ed iniziative di sensibilizzazione sul tema. Accanto al Comune, come partner dell’evento, figurano Amt, Genova Parcheggi, Car sharing e Bike sharing. Molte le collaborazioni che hanno contribuito a rendere ricca di appuntamenti la settimana: Enel, Fiab, Amici della Bicicletta, A.Ma. Civ della Maddalena, La Cruna e Metrogenova.

Durante la settimana europea, l’assessorato alla Mobilità del Comune di Genova, che ha coordinato l’organizzazione dell’evento, presenterà due recenti novità nell’ambito delle mobilità sostenibili: 400 nuove rastrelliere per biciclette, pari a 800 posti bici in più, che verranno installate in ogni Municipio e 30 nuove bici per il bike sharing.

Punto di riferimento sarà l’Atelier della Mobilità, il punto informativo e divulgativo tematico dove gli operatori della mobilità potranno presentare ai cittadini i loro servizi: trasporto pubblico, car sharing e bike sharing e uno spazio riservato ai veicoli elettrici. L’Atelier, resterà aperto tutti i giorni dal 17 al 20 settembre, dalle 10 alle 18, in piazza De Ferrari, nei locali al piano strada della Regione Liguria. Il 21 ed il 22 settembre gli stand informativi saranno spostati nell’atrio di Palazzo Reale per vivere da vicino la pedonalizzazione di via Balbi che, nello spirito che anima la settimana europea, sarà chiusa al traffico e messa a disposizione dei cittadini per una fruizione sostenibile degli spazi.

Nell’occasione, per l’intera giornata di sabato 21, l’ascensore di Montegalletto (che collega via Balbi alla circonvallazione a monte e al Castello D’Albertis), grazie alla collaborazione di Amt, si potrà utilizzare gratuitamente.

“La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è un’occasione per valorizzare forme di mobilità alternative a quella privata – dichiara l’assessore alla Mobilità Anna Dagnino -. L’amministrazione comunale ha voluto fortemente aderire a questo appuntamento, realizzando a costo zero, grazie alla collaborazione di Municipi, aziende e associazioni, una serie di iniziative di sensibilizzazione sul tema dedicate ai cittadini. L’Atelier della Mobilità sarà il luogo principale in cui verranno presentate tutte le offerte di mobilità sostenibile. La settimana culminerà sabato 21 settembre, con la chiusura al traffico di via Balbi. Una pedonalizzazione simbolica, come nello spirito della Settimana, a cui mi piace associare un atto concreto deliberato dalla Giunta comunale, ovvero, la pedonalizzazione del controviale di levante di piazza Palermo, che ne completa la riqualificazione.”

Ricco il calendario degli appuntamenti e delle iniziative previste.
Per tutta la settimana, presso l’Atelier della Mobilità, quanti vorranno provare i servizi di Car sharing e Bike sharing potranno acquistare abbonamenti scontati del 30%; solo per il Bike sharing, dal 17 al 21 settembre, si potrà fare un abbonamento giornaliero straordinario a 2 euro. Enel illustrerà il sistema dei veicoli elettrici e l’uso delle colonnine elettriche. L’associazione Metrogenova presenterà uno stralcio della mostra fotografica “La metropolitana a Genova per una mobilità sostenibile. La storia e le prospettive future”, che si terrà dal 14 al 15 settembre nella sede di Boccadasse.
Metropolitana e biciclette saranno protagoniste di altri appuntamenti tematici durante la settimana europea.

Dal 16 al 21 settembre, a Mentelocale, a Palazzo Ducale, sarà ospitata la mostra fotografica su pedonalità, ciclismo urbano e mobilità dolce, “Attraversamenti. Sostenibilità di segni fotografici e movimenti urbani”, a cura dell’associazione culturale Percorsi Magici, in collaborazione con Mentelocale.

Giovedì 19 settembre, alle ore 17, presso l’Atelier, sarà la volta della presentazione del progetto “La metropolitana a Genova per una mobilità sostenibile. La storia e le prospettive future”, a cura dell’associazione Metrogenova, a cui seguirà un dibattito. Parteciperà all’appuntamento l’assessore alla Mobilità del Comune di Genova Anna Dagnino.

Venerdì 20 settembre tornerà la bici. Alle ore 10.30, presso l’Atelier della Mobilità, la Regione Liguria presenterà il progetto “Sviluppo di reti ciclabili locali: i casi della bassa Val di Magra e della Valle Argentina”. Seguirà dibattito.
Sempre venerdì 20, dalle ore 8 alle ore 19, prenderà il via l’iniziativa “Chi sceglie la bici merita un premio”, a cura del circolo Fiab Amici della Bicicletta, che allestirà in piazza Matteotti un punto informativo su ciclabilità urbana e cicloturismo. Per tutti coloro che si presenteranno al “punto bici” ci saranno simpatiche sorprese.

Sabato 21 settembre sarà la giornata della sostenibilità cittadina “Car free day”, che vedrà protagonisti i cittadini. via Balbi sarà chiusa al traffico dalle ore 14 alle 24 e animata dalle diverse iniziative ludico-culturali promosse dai Centri di Via nell’ambito delle summer nights genovesi. Ogni ora, alle 15, alle 16 e alle 17, partirà da via Balbi, a cura di Fiab, il “bici tour” del centro storico, un itinerario suggestivo tutto in bicicletta alla scoperta dei tesori storico-urbanistici del centro cittadino; per l’occasione saranno a disposizione biciclette del bike sharing con speciale tariffa giornaliera a 2 euro, un modo in più per scoprire il servizio e un’occasione per quanti, pur non possedendo una bici, vogliano cimentarsi con una singolare pedalata in città.

Non solo sport, ma anche cucina e divertimento per la giornata “car free”. Sabato 21 settembre, protagonista del centro storico sarà “mobilitiAMACIV”, l’itinerario seminariale sul tema della mobilità sostenibile con tappe gastronomiche e musicali nel sestiere della Maddalena, organizzato dall’associazione A.Ma (Maddalena) con Civ Maddalena e YEAST, nell’ambito del programma Bikerevolution.

La Cruna promuoverà, sabato 21 settembre, il servizio di noleggio di scooter elettrici a 4 ruote per facilitare la mobilità delle persone con più difficoltà, anziani e diversamente abili.

Più informazioni