Quantcast

Sestri Ponente: torna il rock in villa Rossi

festival delle periferie sestri ponente rock

Sestri Ponente. Venerdi 30 e sabato 31 agosto ritorna il rock in Villa Rossi, a Sestri Ponente, dopo più di 5 anni nei quali sono stati svolti interventi di ristrutturazione sia del parco che della villa stessa. L’evento consiste in due serate dove sarà dato spazio alle giovani band attive nei circuiti scolastici del territorio genovese, e alle band provenienti dal Nord Ovest del territorio italiano, indicate dai festival che da anni sono partner del nostro Festival delle Periferie, e che con questo hanno intensificato scambi tra band nel corso degli ultimi anni.

Le serate saranno al solito contornate da stand di cibo, bevande e bancarelle d’artigianato e oggettistica, e sono organizzate come sempre dall’associazione culturale Metrodora.

Nel dettaglio, le serate avranno il seguente programma:

Venerdi 30 Agosto (Festival delle Periferie School Edition)

La serata è dedicata alle giovani band del territorio. I componenti delle band devono avere necessariamente età “scolastica”, e le scuole di appartenenza indicate sono riferite ad almeno due componenti della band stesse.

Dalle ore 21 si esibiranno sul palco:

E-404 (conservatorio Paganini)
The Unknown (IIS Calvino)
Feedback (Lic. Pertini)
Franca Vintage (Lic. Fermi)
Misentotale (Lic. Barabino)

Sabato 31 Agosto (Carovana dei Festival)

La Carovana dei Festival è un consorzio di festival di rock indipendente sparsi su tutto il Nord Ovest italiano che collaborano da anni. La Carovana sarà premiata in occasione del prossimo M.E.I. 2.0 che si svolgerà a fine settembre a Faenza. Fanno parte della Carovana dei Festival: Festival delle Periferie (Ge), Lilith Festival (Ge), Orzorock Festival (Pc), IndieIsPonente (Im), Miscela Rock Festival (To), Varigotti Festival (Sv)

Dalle ore 21 si esibiranno sul palco:

Bianco Plumbeo (noise strumentale da Genova)
Animarma (alternative rock da Modena)
Zebra Fink (grunge, alternative, hard rock da Piacenza)
Without (hard rock, stoner da Savona)
Sica (dance entertainment da Torino)

L’ingresso è gratuito in tutte e due le serate