Quantcast

La Fotonotizia di Genova24

Samp sugli scudi nel recupero della gara regionale di Prà

Il campo di regata di Prà ha ospitato il recupero della regata regionale sospesa nel mese di marzo a causa delle cattive condizioni climatiche.

La Canottieri Sampierdarenesi ha conquistato il successo in diverse specialità: a segno, infatti, il singolo Ragazze (Erica Cespi), il doppio Senior (Andrea Bricola, Luigi Manghisoni), il due senza Senior (Erica Cespi, Gloria Viggiano) ed il singolo Ragazzi (Luca Zambonin). Bene anche il quattro senza-misto Samp-Sanremo (Corsa, Mager, Leonardo Boccuni, Kevin Missarelli) Elpis a segno con il doppio Master di Filippo Dato e Petro Dagnino, con il singolo Junior (Edoardo Marchetti), con il quattro di coppia Senior (Alessandro Oneto, Davide Mumolo, Tiziano Vezzi, Cesare Gabbia).

Lo Speranza Pra’ si è imposto nel singolo Ragazze con Giulia Varacca, nel doppio Junior maschile (Jacopo Tomio, Matteo Varacca) e femminile (Bianca Laura Pelloni, Giulia Varacca) e nel singolo Senior (Luca Varacca). L’Argus Santa Margherita Ligure non ha tradito le attese nel singolo 7,20 con Mario Prato e nel singolo Esordienti (Francesco Simonetti). Per il Rowing Club Genovese l’oro di Corinna Bennio, per la Sportiva Murcarolo bene il singolista leggero Giovanni Clavarino. Prossimo appuntamento a Pra’ l’8 settembre con il recupero dei Campionati Regionali. Ottobre sarà poi il mese dei Campionati Italiani a Genova: prima, a Pra’, il Tipo Regolamentare (5-6 ottobre) e poi, al Porto Antico, il Coastal Rowing (12-13 ottobre). Prima, però, è doveroso tifare per i tre atleti impegnati al Mondiale di Chungju: il finanziere Paolo Perino, Benedetta Bellio e Denise Zacco, tutti e tre cresciuti nella Sportiva Murcarolo.