Quantcast
Cronaca

In tasca coltello e martello per vendicare uno schiaffo: denunciato 25enne

coltello

Certosa. Andava in giro armato di coltello e martello per vendicarsi di uno schiaffo. L’improvvisato “giustiziere della notte”, un giovane nigeriano di 25 anni, è stato scoperto ieri sera mentre camminava in via Jori nel quartiere genovese di Certosa. Sono state proprio le armi della vendetta a “tradirlo”.

Gli agenti del commissariato Cornigliano durante un controllo di routine hanno notato i manici di un martello ed di un coltello fuoriuscire dalla cintura dei pantaloni del nigeriano. Il 25 enne è stato immediatamente fermato. In tutta risposta ha dichiarato ai poliziotti di possedere gli arnesi per vendicarsi di uno schiaffo ricevuto da un suo conoscente. L’uomo è stato disarmato e denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.