Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova aspetta il premier Letta. Burlando: “L’Iit deve diventare motore della ricerca italiana”

Genova. L’Iit deve diventare il motore della ricerca italiana e deve poter crescere ulteriormente “e lo dovrà fare con due nuovi polmoni: da una parte le macchine intelligenti e il matrimonio con Finmeccanica e dall’altra la nuova frontiera della medicina agli Erzelli”. Sarà questo il leit motiv della visita che il governatore Claudio Burlando farà compiere al premier Enrico Letta venerdì, prima dell’apertura della festa nazionale del Pd di Genova, assieme a Finmeccanica, Ght, Università e Cnr.

La Liguria è una delle poche regioni che sta scalando la speciale classifica delle Regioni europee e o fa anche grazie agli investimenti in ricerca e università e anche grazie alle eccellenze come l’Istituto italiano di tecnologia. “Il Paese vuol essere competitivo? Bene, con l’Iit può esserlo – ha detto Burlando – così come potrà esserlo con il Porto e il turismo”.

Burlando ha parlato anche del futuro del governo Letta. “Non credo sia facile far cadere questo governo. Berlusconi giocherà questa partita sul filo del rasoio e sembrerà che tutto si sfasci ma il governo non cadrà”.