Quantcast

Calciomercato, per Niang al Genoa è fumata nera. Coppa Italia: a La Spezia è “febbre a 90”

genoa allenamento

Genova. Sembra che Liverani e Delli Carri dovranno mettersi il cuore in pace: Niang al Genoa non s’ha da fare. Si era parlatodi uno scambio con Kucka, ma a bloccare il trasferimento della giovane promessa del Milan è più che altro una questione di numeri.

I numeri sono quelli del parco attaccanti rossonero, a pochi giorni dai preliminari di Champions League: a rischio Balotelli, fuori Pazzini, Niang tornerà utile per forza di cose.

Vada come vada, per il Grifone si avvicina il primo impegno ufficiale: la partita contro lo Spezia si giocherà alle 18.30 di sabato prossimo. Atteso un folto pubblico, nonostante il periodo dell’anno. A La Spezia ad un’ora dall’inizio delle vendite i biglietti staccati sono stati circa duecento.

Il Genoa si allenerà a Pegli fra poco a porte aperte, blindata la seduta di domani. Venerdì alle 17.00 la squadra patirà per La Spezia.