Quantcast

Calciomercato Genoa, dall’Inghilterra alla Francia: prove di trattativa con il Bordeaux

genoa

Genova. E’ un Genoa che punta sempre più al mercato internazionale, quello che tratta in giro per l’Europa. Ottenendo, normale incognita delle trattative, anche rifiuti.

Come quello del giovane Taarabt che ha detto no al Genoa. Il fantasista del Queens Park Rangers si trasferirà a titolo definitivo al Fulham. Saltato, almeno per il momento, anche il trasferimento di Granqvist: il club inglese lo vuole e ha offerto 5,5 milioni, ma lo svedese non vuole andare nella seconda serie inglese.

Intanto il Genoa cerca alternative, soprattutto in attacco. E il rifiuto inglese lo ha spinto oltremanica. Il Grifone, infatti, è pronto ad andare all’assalto di Henry Saivet del Bordeaux. Il club francese chiede almeno 2,5 milioni di euro, mentre Preziosi si era fermato a circa la metà.

Sul tappeto, inoltre, l’ipotesi di prestito con diritto di riscatto. Il tutto mentre si aspetta alla finestra per Niang: l’ultima idea è uno scambio con Kucka.

Più informazioni