Quantcast
Cronaca

Cacciavite pronto e documenti falsi: “beccate” in via XX Settembre e denunciate

via xx settembre

Genova. Si aggiravano con fare sospetto nella centralissima via XX Settembre, probabilmente in cerca di nuovi colpi da portare a termine con il favore del buio: nelle tasche due grossi cacciavite e falsi documenti d’identità.

P.A. e D.C., rumene 23enni, residenti a Torino, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, sono state fermate dai carabinieri di Portoria e perquisite. Non hanno giustificato il possesso degli arnesi. Per le giovani è scattata, immediata, la denuncia.