Quantcast

Asl 2 Savonese, operativo il fascicolo elettronico: la storia clinica del paziente a 360 gradi

asl 2 albenga ospedale

La sperimentazione che porta in ospedale i medici di base può contare su uno strumento che rende il tutto funzionale: il fascicolo elettronico del progetto “Unisys” che di fatto permette al medico di conoscere la storia clinica del proprio paziente, non solo per le prestazione erogate dal centro salute ma anche e sopratutto per tutte le prestazioni degli ospedali, come esami e cartelle cliniche, fino alle medicine prescritte e acquistate nelle farmacie.

Allo stesso tempo nel momento del ricovero in ospedale, il medico potrà conoscere tutte le patologie del paziente e le cure a cui il medico di famiglia lo sottopone.

“E’ una piccola rivoluzione tecnologica, ma che ci permette di sapere veramente tutto del paziente come le medicine che assume, le patologie e la storia clinica – spiega il primario Teresiano De Franceschi, direttore del reparto di Medicina di Cure Intermedie ad Albenga – Al momento è una sperimentazione collegata al progetto diabete, ma sarà presto estesa a tutti i pazienti della Asl 2 Savonese”.

“Per ragioni di privacy i cittadini che vorranno usufruire del servizio dovranno dare il loro consenso, ma i vantaggi saranno assolutamente evidenti a tutti; il fascicolo sanitario eviterà errori di prescrizioni, di esami inutili e la perdita di referti. Tutto sarà disponibile ovunque e garantirà al paziente una più veloce risposta sanitaria in caso di necessità” conclude il dottor De Franceschi.