Quantcast
Cronaca

Violenza sulle donne: in Provincia incontro sugli strumenti per fermare stalking e femminicidio

provincia genova

Genova. Sempre più feroce, drammatica e dilagante: è la violenza contro le donne, una barbarie che continua a perseguitarle, violandone il corpo, la mente, i diritti e rubando tragicamente nel sangue sempre più vite alle vittime.

Sugli strumenti per prevenire e fermare il femminicidio e lo stalking si svolgerà domani – venerdì 19 luglio alle 10 – in Provincia a Genova (sala del Consiglio Provinciale, palazzo Doria Spinola in largo Eros Lanfranco 1) un incontro organizzato dalla Cgil con esponenti sindacali, delle forze dell’ordine, magistrati, enti e associazioni.

Interverranno Cosima Aiello, coordinatrice del “Centro per non subire violenza già UDI”, Patrizia Bellotto segretaria confederale Cgil Liguria, Alessandra Bucci dirigente Polizia di Stato, Martina Fossati dirigente provinciale Silp Cgil, Sara Gadaleta assistente sociale del Centro provinciale antiviolenza Mascherona, Annalisa Marinelli consigliera di parità del Municipio Medio Levante, Luca Scorza Azzara’, sostituto procuratore della Repubblica a Genova e Roberto Traverso, responsabile nazionale area sindacale Silp Cgil.

Modererà l’incontro Giovanna Cereseto, responsabile ufficio stampa Cgil Genova e Liguria.