Quantcast
Cronaca

Violenta lite a Struppa, 30enne picchiata dal convivente: ricoverata in ospedale

macchina

Struppa. Una volante è intervenuta ieri mattina in aiuto ad una donna che, a seguito di una lite, era stata picchiata dal proprio convivente. Gli agenti sono stati allertati da alcuni operai impegnati in lavori stradali, che avevano notato la donna uscire improvvisamente in strada in cerca di soccorso.

Sul posto è intervenuta anche un’autoambulanza, che ha prestato i primi soccorsi alla vittima, trasportandola poi in ospedale, dove le sono state medicate le escoriazioni riportate con prognosi di 10 giorni, e trattenuta in osservazione breve.

I poliziotti hanno identificato la donna, una 30enne nigeriana, e sono risaliti all’identità dell’aggressore, un 40enne connazionale della ragazza, che si era allontanato a bordo di un autobus prima dell’arrivo degli operatori. Gli agenti hanno effettuato alcuni giri di perlustrazione per rintracciare l’uomo, con esito negativo e hanno informato la donna circa le proprie facoltà di legge.

Più informazioni