Villa Duchessa di Galliera si "accende" di solidarietà: domani "aperitivo scambio" per i gatti della colonia - Genova 24

Villa Duchessa di Galliera si “accende” di solidarietà: domani “aperitivo scambio” per i gatti della colonia

gatto, lulu

Voltri. Estate, tempo, purtroppo, di abbandoni di animali. La bella stagione, però, vuol dire anche solidarietà. Domani, domenica 28 luglio, dalle 19.00 in poi, presso l’oasi felina all’interno del parco di Villa Duchessa di Galliera a Voltri Genova si terrà infatti un “aperitivo scambio”: a chi porta cibo per gatti verrà offerto l’aperitivo.

Con l’occasione verrà consegnato alla signora Maria, che gestisce l’oasi, parte del cibo donato da Almo Nature, l’azienda genovese di petfood naturale, a Gaia Liguria – Zampette solidali. La consegna è frutto della campagna Love Food: per questo si brinderà anche alla generosità di Almo Nature!

La campagna Love Food di Almo, sviluppata in collaborazione con le associazioni Gaia Animali & Ambiente e Oipa, ha raggiunto risultati spettacolari: 760.000 pasti donati a canili, gattili e mici di colonie feline. 340.000 pasti (ovvero 8.382 sacchi da 9,5 kg) sono stati inviati ai vari canili di tutta Italia, mentre 420.000 pasti (equivalenti a 18.333 cartoni da 24 buste di prodotti Green 55 g. e Classic 55 g.) sono andati a gattili e colonie feline della penisola.

A Oipa Genova sono state recapitati 2 bancali (100 sacchi da 9,5 kg, per un totale di 950 kg) di cibo per cani e 230 cartoni da 25 buste di cibo per gatti, a Gaia Liguria 3 bancali (150 sacchi, 1425 kg) di cibo per cani e 325 cartoni da 25 buste di cibo per gatti. “Un aiuto fondamentale in un momento delicato”, dichiara il presidente di Gaia, Edgar Meyer. “Quest’anno l’impressione è che l’abbandono, dopo vari anni di miglioramenti, sia nuovamente in aumento”.

L’azione solidale della campagna Love Food è stata enorme: la campagna è stata promossa dagli spot di grande tenerezza dell’artista Ilana Yahav (l’artista della sabbia), che ha interpretato l’almore (Almo + amore) dell’azienda di petfood naturale. Oipa Italia e Gaia Animali & Ambiente, attraverso tutti i loro volontari, hanno presidiato le principali piazze italiane, negozi per animali, eventi canini e felini per far conoscere l’iniziativa solidale. “Ma la grandezza della Love Food sta nella partecipazione delle persone che, scegliendo di nutrire il proprio gatto e il proprio cane con i prodotti Almo, hanno reso possibile il raggiungimento di questo importante risultato”, sottolinea il presidente dell’azienda di petfood naturale, Piergiovanni Capellino. “Grazie a tutti i nostri clienti affezionati, a tutti quelli che hanno scelto di provare Almo Nature, a tutti quelli che hanno detto sì alla solidarietà e hanno scelto di aiutare tanti cani e gatti d’Italia insieme a noi!”.

Il cibo è distribuito in questi giorni alle centinaia di associazioni che hanno partecipato alla campagna: dalle 80 sezioni Oipa sparse sul territorio nazionale a quelle di Gaia, da vari rifugi Enpa a tante piccole ma importanti realtà di volontariato presenti nella penisola: da Mondo Gatto a Diamoci La Zampa di Milano, da Nati per Amarti Bari a I Senza Cuccia di Bergamo, da Animali Felici di Piacenza all’Associazione Animal Welfare di Roma, che gestisce la più grande colonia felina d’Italia (e forse d’Europa): 450 mici al cimitero del Verano.
Tanta pappa benvenuta!