Quantcast
Sport

Vela, Campionato Intercircoli: tripletta per Alessio Conchin

Strale

Arenzano. Dopo un avvio incerto che ha visto le prime due regate programmate nelle acque di Cogoleto annullate per mancanza di vento, finalmente una magnifica giornata nel golfo di Arenzano ha permesso di disputare la terza prova del Campionato Intercircoli, con una brezza favorevole tra i 4 e i 5 nodi da sud-ovest, grazie alla quale sono state disputate tre regate.

Il campo situato nel golfo di Arenzano ha potuto vedere ben 25 Derive darsi battaglia per contendersi le varie posizioni in classifica.

La prima regata ha visto prevalere in tempo reale lo Strale del Club Velico Cogoleto con al timone Alessio Conchin, seguito dal Laser di Pedrotti del Circolo Nautico Ugo Costaguta; terzo il 470 di Patrone, anch’egli di Cogoleto.

Il giudice di gara Emanuele Picasso, considerato che il campo di regata aveva dato buoni risultati, ha deciso di non spostarlo e dare inizio alla seconda regata. Anche questa ha visto vincitore lo Strale di Conchin, seguito dal 470 di Patrone di Cogoleto. Terzo il 470 di Bottino del Costaguta.

La terza regata non ha avuto storia, con lo Strale di Conchin che ha tagliato per la terza volta vittorioso il traguardo, tallonato dal 470 di Bottino e dal Laser di Pedrotti.