Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Una strada per il professor Vallebona: Genova rende omaggio al padre della Tac

Più informazioni su

Genova. Venerdì 5 luglio, alle ore 10, sarà intitolata una strada della città di Genova al professor Alessandro Vallebona, medico radiologo genovese, nato nel 1899, scomparso nel 1987, figura di grande rilievo nella scuola italiana di radiologia, che negli anni ’30 inventò una nuova metodica radiologica, da lui chiamata “tomografia”, la cui evoluzione ha portato all’introduzione della tomografia computerizzata, l’odierna TAC.

La città gli rende onore con questa intitolazione. Nel corso della cerimonia sono previsti interventi di Giorgio Guerello, presidente del Consiglio Comunale, Claudio Montaldo, vice presidente della Giunta Regionale e assessore alla Salute, Giacomo Garlaschi, direttore della Scuola di Radiodiagnostica dell’Università di Genova, Raffaella Renzoni, architetto, e Luigi Rubino, medico specialista in odontostomatologia, promotore dell’iniziativa.

La strada dedicata ad Alessandro Vallebona si raggiunge percorrendo, dall’uscita del casello autostradale di Genova aeroporto, la prima strada a destra diretta al polo tecnologico degli Erzelli.
La giornata in onore del professor Vallebona proseguirà nella sede di Esaote, in via Siffredi 58, dove, alle ore 11, illustri ospiti approfondiranno l’importanza della figura di Vallebona e della scuola genovese ed il fondamentale contributo dato al progresso medico e scientifico.