Quantcast

Si è concluso il 10° Torneo del Mare-Trofeo Panarello con un gran finale

Genova. Grande successo per la decima edizione del “Torneo del Mare-Trofeo Panarello”; davanti ad un folto pubblico si sono svolte nel campo di gara realizzato davanti alla spiaggia di Sturla le finali del torneo di Beach Waterpolo, la pallanuoto giocata in mare, come vuole la migliore tradizione di questo sport. Combattutissima la finale del torneo agonisti, è stata infine vinta dalla squadra Genova Revisioni; il torneo amatori è stato invece vinto dalla Panarello Quinto.

Il Torneo, organizzato dalla storica Sportiva Sturla, è stato anche quest’anno sponsorizzato da Panarello, storica azienda dolciaria genovese, e da Tavi, leader nella fornitura di materie prime per l’industria alimentare.

Nella categoria Amatori la vittoria è andata alla squadra Panarello Quinto, retta dalle famiglie pallanuotiste Valentini e Consiglio, che si conferma regina del torneo, con il miglior portiere Orecchia, piegando la rivale Genova Revisioni Sturla, che fa però incetta di premi con il miglior giocatore (Garau) e il capo cannoniere Vescovo, dopo una combattutissima finale sul fil di lana terminata 2-1 (3-2 ; 3-4; 3-2).

Terza classificata Tavi Locatelli Godere che ha battuto nella “finalina” la Carrozzeria Giardino Torino 2-0 (3-2; 4-2). Quinto posto per Da u Pasta Carcamagnu, distintasi per il premio fair play (Vigo Kumar) che ha vinto nettamente 2 set a 0 (5-1, 2-0) contro Tre Più Vallescrivia.

Miglior giocatore: Giacomo Garau

Miglior cannoniere: Federico Vescovo 11 gol

Miglior portiere: Lorenzo Orecchia

Per la categoria Agonisti la vittoria è andata invece alla squadra Genova Revisioni del capocannoniere del torneo, Michele Luongo (Promogest Cagliari A1) e delle giovani promesse Cocchiere e Brambilla. Dopo una combattutissima finale con scampoli di grande pallanuoto la Genova Revisioni è riuscita a piegare la Tavi di Edoardo Prian, Giacomo Boero (RN Bogliasco) e il capitano dello Sturla neo promosso in serie B, Francesco Costo detto “Cocco”, aggiudicandosi il Trofeo Panarello con 2 set a 0.

Menzione d’onore per le due semifinaliste: la squadra la Panarello degli ex sturlini Luca Bittarello e Tommaso Negri, e del nerviese D’Alessandro e la Tre Più di Gianmarco Guidaldi, Cotella e Mugnaini classificate rispettivamente al terzo e quarto posto del torneo dopo un match finito 2-0.

I premi speciali del 10° Torneo del Mare- Trofeo Panarello 2013, categoria agonisti:

Miglior giocatore: Gianmarco Guidaldi

Miglior realizzatore: Michele Luongo 8 gol

Miglior portiere: Matteo Tanganelli

Premi Speciali:

– Premio Fair Play: Vigo Kumar

Al termine della premiazione finale, tutto il pubblico e i partecipanti sono stati invitati dalla Sportiva Sturla al festoso buffet a base di pasta al pesto e cuculli nella terrazza sul mare.

Soddisfatti gli organizzatori del Torneo: “Quest’anno la qualità tecnica degli incontri è stata particolarmente elevata – commenta Lorenzo Ferrari, dirigente Sportiva Sturla- La risposta del pubblico ancora una volta molto è stata molto soddisfacente, anche grazie alla splendida giornata (n.d.r: il temporale non ha toccato miracolosamente il litorale di Sturla!). Questo buon risultato ci fa sperare anche per il futuro nella continua crescita del Trofeo Panarello, il torneo per chi ama la pallanuoto e le sue origini marinare”.

Più informazioni