Quantcast
Cronaca

Sedicenne scappa di casa, ritrovata a Sampierdarena: denunciati zia e fidanzatino

auto carabinieri

Genova. Scappata di casa a sedici anni dopo l’ennesima lite con i genitori, è stata rintracciata dai carabinieri della compagnia di San Martino attraverso il profilo Facebook nell’abitazione di sua zia a Sampierdarena, nel ponente di Genova.

La parente e il fidanzato di 19 anni, residente nell’alessandrino, ‘complici’ in questa fuga, sono stati denunciati dai militari: non hanno voluto fornire indicazioni su dove si fosse rifugiata la minorenne. Sono stati accusati di sottrazione consensuale di minore.