Quantcast

Sampdoria, oggi prima amichevole. De Silvestri: “Volevo i blucerchiati, ora impegno al 100%”

Allenamento sampdoria

Bardonecchia. La Sampdoria continua la preparazione estiva: oggi pomeriggio è prevista la prima amichevole contro la rappresentativa della Val di Susa. Non solo calcio giocato, però, perché Delio Rossi punta molto sul lavoro di questi giorni.

Via allora con una seduta di stretching e addominali, tra campo e palestra. E mentre un primo gruppo lavorava con gli attrezzi, il mister ha provato schemi e tattiche con una difesa a tre composta da Gastaldello, Palombo e Costa, un centrocampo formato da Krsticic vertice basso, Soriano, Obiang alternato con Martinelli, e le coppie di esterni De Silvestri-Gavazzi e Berardi-Wszolek. In attacco Eder e Gabbiadini.

Per finire con scatti in salita ed alcuni esercizi atletici a base di ostacoli e slalom, in attesa dell’amichevole di oggi.

Chi è pronto a ripartire è Lorenzo De Silvestri: l’esterno romano vestirà ancora il blucerchiato ed oggi ha spiegato il motivo della sua scelta. “Dopo qualche giorno di vacanza c’era tanta voglia di ricominciare. Perché volevo tornare alla Sampdoria? Mi sono trovato bene. Ho trovato un ambiente sano, dirigenza seria. Anche il mister e lo staff tecnico hanno influito nella mia scelta. Spero di dare tutto il mio contributo per i nostri obiettivi; quest’anno contiamo di salvarci prima rispetto alla scorsa stagione. Dobbiamo allenarci al 100%. Stiamo lavorando sodo, speriamo di iniziare bene questa stagione”.