Quantcast

Sampdoria, iniziato il lavoro a Bogliasco. Gabbiadini: “Tutti mi hanno voluto e ne sono fiero”

bogliasco, mugnaini

Bogliasco. Lavori in corso in casa Sampdoria. Oggi è ufficialmente iniziato il ritiro estivo pre-campionato 2013/14. La squadra, accolta con un grande applauso dalla tifoseria blucerchiata, nel primo pomeriggio si è ritrovata all’Hotel Astor di Nervi per poi trasferirsi a Bogliasco per sostenere la prima seduta della stagione sul prato superiore del centro sportivo “Gloriano Mugnaini”.

Giornata importante, anche perché è stato presentato il nuovo attaccante Manolo Gabbiadini, che si è dichiarato molto contento di poter giocare in maglia blucerchiata. “Alcuni giocatori li conoscevo già grazie alla nazionale, sono ottimi ragazzi e sono veramente fiero di giocare con la Sampdoria”, ha
dichiarato.

Anche l’allenatore Delio Rossi ha giocato un ruolo fondamentale nella scelta di Gabbiadini. “Mi hanno voluto a tutti i costi, sia lui che la società, questo mi rende fiero e mi ha spinto ancora di più verso la maglia blucerchiata”.

Per quanto riguarda il prossimo mondiale, il nuovo attaccante ha detto:”Come in allenamento anche in partita faccio il massimo e il mondiale cercherò di guadagnarmelo sul campo con la Samp e se arriverà bene”.

In questi giorni il Doria alternerà test atletici al mattino e sedute al Poggio alle ore 17.00. Sabato mattina sono in programma gli ultimi test; nel tardo pomeriggio è fissata la partenza per Bardonecchia.