Quantcast
Cronaca

Quarto, lite tra 20ennei finisce in rissa: botte in un locale

volante

Quarto. Un 20enne albanese è stato denunciato per il reato di lesioni aggravate. Il ragazzo, questa notte, si trovava presso un locale notturno di Quarto dove ha importunato una ragazza ed un coetaneo ecuadoriano, che aveva assistito alla scena, è intervenuto in difesa della stessa.

La discussione è presto degenerata in scontro fisico in quanto il ragazzo ha sferrato un pugno al volto del molestatore, che ha reagito colpendolo alla testa con un casco da moto.

Gli agenti delle volanti intervenuti li hanno trovato doloranti ed hanno ritenuto necessario l’intervento di un’ambulanza che li ha trasportati al pronto soccorso del San Martino dove sono stati medicati e successivamente dimessi con prognosi di 5 giorni per l’ecuadoriano e 10 giorni per il cittadini albanese.