Quantcast
Cronaca

Pontedecimo, beccati a rubare nell’isola ecologica: in manette due ventenni

Genova. Pizzicati a rubare nell’isola ecologica. E’ successo ieri sera verso le 19.30 a Pontedecimo, in via Gastaldi, dove era stata segnalata la presenza di due persone “sospette”.

Una prima volante giunta sul posto, volutamente, non ha utilizzato né i sistemi acustici, né visivi, proprio per poter cogliere i ladri sul fatto. La tattica ha funzionato: i due uomini intenti a rovistare nei cassonetti del deposito, non si sono accorti della presenza della Polizia ed hanno continuato imperterriti a frugare e prelevare materiale di vario tipo. Cellulari, caricabatterie ed altro materiale elettrico, monitor e computer, il bottino recuperato. Gli agenti, dopo aver scavalcato la recinzione, sono entrati all’interno della discarica intimando “l’Alt”.

I due ladri, presi alla sprovvista, non hanno tentato alcuna reazione e spontaneamente hanno consegnato al personale in divisa la merce rubata. I due fermati, entrambi cittadini di origine romena, di 23 e 21 anni, sono stati accompagnati in Questura e arrestati per il reato di furto aggravato in concorso e processati questa mattina con rito di direttissima.