Quantcast
Sport

Podismo, “Trofeo del Michettin”: vince Angela Pastorino, Città di Genova sul podio maschile

Mele. Si sono presentati in 86 al via del “Trofeo del Michettin”, a San Giorgio d’Albenga, dove, nell’ambito dell’omonima sagra, si è svolta l’edizione numero 27 della corsa.

Il percorso si sviluppava per circa 7,7 km, partendo appunto dalle aree della sagra e dirigendosi immediatamente verso l’entroterra. I primi 2 km, molto veloci, scorrevano costeggiando le immancabili serre; subito dopo si affrontava un pendio impegnativo di circa 1 km che, superando l’autostrada, portava alla frazione di Peagna. Da questo punto si ritornava indietro e con un giro più ampio di circa 3 km in direzione Albenga, ci si innestava sul tratto che si era percorso in partenza. Gli ultimi 400 metri, dopo l’attraversamento della via Romana, prevedevano un falsopiano in discesa. Al termine della gara, michettin per tutti.

E’ stata anche effettuata una minimarcia sulla distanza di 3 km riservata ai bambini ed alle bambine fino ai 12 anni. L’appuntamento è stato organizzato da Atletica Ceriale San Giorgio e Amici du Michettin.

La vittoria è andata all’imperiese Michele Chiefari, classe 1977, della Pro San Pietro che ha preceduto di 48″ Corrado Ramorino del Città di Genova e di 1’41” un altro atleta della società del capoluogo, Alessio De Martino.

Prima tra le donne Angela Pastorino, classe 1961, della Podistica Mele. E’ giunta 26ª assoluta con il tempo di 34’24”; seconda Lara Tortarolo dell’Atletica Varazze in 35’31”, terza Chiara Cravino dell’Albenga Runners in 35’50”.

I primi 40 al traguardo:
1° Michele Chiefari (Pro San Pietro) 26’05”
2° Corrado Ramorino (Città di Genova) 26’57”
3° Alessio De Martino (Città di Genova) 27’46”
4° Davide Oriolo (U.S. Maurina) 28’47”
5° Paolo Vassallo (U.S. Caramagna) 28’58”
6° Matteo Enrico (Albenga Runners) 29’21”
7° Carlo Cangiano (Albenga Runners) 30’05”
8° Marco Launo (Atletica Cairo) 30’28”
9° Roberto Persenda (Pam Mondovì) 30’30”
10° Samuele Meinero (Runners Loano) 30’31”
11° Rino Belluomo (U.S. Maurina) 31’03”
12° Giampiero Rubba (Trionfo Ligure) 31’06”
13° Vincenzo Zappia (Albenga Runners) 31’27”
14° Fabio Zanchi (Polisportiva Maremola) 31’44”
15° Davide Tornavacca (Atletica Ceriale) 31’56”
16° Stefano Landini (libero) 32’13”
17° Roberto Mita (La Michetta) 32’19”
18° Flavio Rocca (Atletica Ceriale) 32’28”
19° Massimo Scalvini (Albenga Runners) 32’36”
20° Stefano Ramoino (Corri Diano) 32’45”
21° Giacomo Bollorino (Runners Loano) 33’16”
22° Ermanno Berruti (Atletica Cairo) 33’42”
23° Gianluca Bico (Atletica Ceriale) 33’54”
24° Simone Cabrini (libero) 34’11”
25° Sandro Putetto (Caramagna Piemonte) 34’13”
26ª Angela Pastorino (Podistica Mele) 34’24”
27° Andrea Verderame (libero) 34’27”
28° Valter Bianco (Atletica Cairo) 34’32”
29° Roberto Candotti (Runners Loano) 35’06”
30ª Lara Tortarolo (Atletica Varazze) 35’31”
31° Christian Galfrè (Atletica Ceriale) 35’33”
32ª Chiara Cravino (Albenga Runners) 35’50”
33° Diego Sasso (Corri Diano) 35’51”
34° Iacopo Soleti (libero) 36’04”
35° Maurizio Massaferro (Atletica Ceriale) 36’13”
36° Davide Ricciardi (libero) 36’44”
37° Nicola Pellegrini (La Michetta) 37’01”
38° Giuliano Garelli (Pam Mondovì) 37’12”
39° Emanuele Marsilio (Pam Mondovì) 37’13”
40° Giancarlo Brignoli (Corri Diano) 37’33”