Quantcast
Politica

Pd, in Liguria nascono i “Comitati per Civati”. Pastorino: “Ripartiamo dalla base”

luca pastorino liguria per civati

Genova. “Il Pd ritorni ad interpretare il sentimento della base, vicino ai territori. Ripartiamo da qui per ricostruire un partito in grado di fare la pace con le persone, di occuparsi dei problemi della vita di tutti i giorni e di recuperare i valori della nostra storia, che è poi la storia della sinistra e del centro sinistra”.

Luca Pastorino, deputato ligure del Partito Democratico, interviene così sulla nascita dei quattro comitati provinciali liguri a sostegno della candidatura di Giuseppe Civati, che ha ufficializzato la sua corsa per la segreteria nazionale del Pd.

Ieri la prima riunione del gruppo di Genova, incontro introdotto proprio da Pastorino alla presenza di una sessantina di partecipanti.
“Il Governo di larghe intese non ci rappresenta – spiega Pastorino – di fronte a questa scelta gli elettori del Pd hanno reagito con un profondo smarrimento. Ora è il momento di rimettere al primo posto i nostri obiettivi e il sentimento dell’elettorato che si riconosce negli ideali del centro sinistra e che ci chiede una linea chiara su alleanze e progetti”.

Impegno per la legalità, la battaglia per le primarie aperte, il recupero della partecipazione e la spinta al cambiamento per una politica nuova: questi i punti principali per il gruppo che lancia anche una pagina Facebook di riferimento, “Liguria per Civati”.

“Il cambiamento deve partire dall’interno – conclude Pastorino – dagli iscritti, dai simpatizzanti, dalla gente che ha sostenuto il Pd con impegno e ora ci chiede – con la stessa forza – di rimettere in asse il partito rispetto agli ideali di cui si è sempre fatto promotore, facendo sentire la nostra voce”.
Intanto lunedì prossimo è in programma la prima riunione savonese del comitato locale “Per Civati”.