Quantcast
Sport

Pallanuoto, Riviera Cup: sport e solidarietà a favore della “Gigi Ghirotti”

pallanuoto campo in mare

Quinto. Terza edizione del Torneo di “beach” Riviera Cup. Da oggi a sabato prima a Quinto, poi a Bogliasco, si gioca a pallanuoto in mare. Due categorie di giocatori, aquagol e serie A. Bogliasco, Rapallo, Arenzano, Quinto per i bimbi, Bogliasco, Portofino, Rapallo, Santa Margherita per i pro.

Organizza l’evento l’AGP, Associazione Giocatori di Pallanuoto, ne parla il vice presidente Gianmarco Guidaldi: “Valorizzare il nostro sport, portarlo nelle città di mare, promuoverlo e offrire l’opportunità a chi non è del nostro mondo, di conoscerlo. Famiglie con bambini che vedono dal vivo, per la prima volta una partita di pallanuoto e magari decidono, a settembre, di provare”.

I piccoli dell’aquagol a stretto contatto con campioni di serie A: “E’ proprio quello che vogliamo, fare incontrare generazioni ed esperienze. E poi le partite saranno dirette da arbitri della massima serie, un ulteriore momento di crescita”.

Pallanuoto solidale: “Sabato sarà allestito un gazebo per raccogliere fondi a favore dell’Associazione Gigi Ghirotti, grazie in anticipo a tutti”.

Abbiamo detto dell’AGP, tra pochi giorni a Barcellona verrà presentata la WPA, Waterpolo Players Association: “Un altro passo importante per la nostra categoria, noi in Italia siamo pronti per smuovere le coscienze, nei prossimi mesi, con un paio di iniziative”.

L’appuntamento con il Torneo Riviera Cup 2013 è giovedì 18 luglio allo Sporting Quinto, venerdì e sabato a Bogliasco di fronte ai Bagni Maa Beach, a partire dalle ore 15.