Quantcast
Economia

Multe, nel 2013 nelle casse di Tursi 9 milioni in meno

municipale

Genova. Il Comune di Genova nel 2013 prevede di incassare 9 milioni di euro in meno dalle multe per infrazioni al Codice della Strada rispetto al 2012 causa della diminuzione del traffico di veicoli per la crisi.

Lo ha spiegato l’assessore al Bilancio del Comune di Genova Franco Miceli presentando il bilancio previsionale 2013. Le spese per il personale del Comune di Genova nel 2013 diminuiranno di 13 milioni di euro.

Oltre all’aumento dell’Imu sulla prima casa e sui canoni concordati, il Comune prevede 5 milioni di euro di ulteriori introiti: 1 milione di euro dall’accelerazione del rimborso Iva, 900.000 euro dal rientro dei prestiti d’onore, 274.000 euro dai servizi scolastici e 1,7 milioni di euro dai dividendi delle società partecipate.