Quantcast
Economia

Liguria, diminuiscono i fallimenti: quintultima in classifica

Genova. La Liguria è una delle poche regioni italiane che nel primo semestre del 2013 ha meno aziende che falliscono, attestandosi così al quintultimo posto della speciale graduatoria realizzata da Cribis D&B, la società del Gruppo Crif specializzata nella business information.

Secondo la ricerca, la Liguria con 126 aziende fallite (-10,6% rispetto al semestre 2012) con Friuli Venezia Giulia (138, -9,2%), Abruzzo (128, -9,2%) e l’Umbria (99, -26,6%) è una delle poche regioni – insieme alla Valle D’Aosta in coda – a mostrare una variazione negativa rispetto ai primi 6 mesi del 2012. Tra i settori maggiormente colpiti dalla crisi spicca l’edilizia seguito dal commercio.

Più informazioni