Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Sampdoria ha un nuovo bomber, è fatta per Gabbiadini

Genova. Manolo Gabbiadini è il nuovo attaccante della Sampdoria. Dopo giorni di lunghe trattative i blucerchiati e la Juventus sono riusciti a trovare un accordo. I bianconeri hanno riscattato il 50% del cartellino del bomber dell’Under21 ancora nelle mani dell’Atalanta per poi rigirarlo al club genovese. La metà di Gabbiadini è costata la cessione di Simone Zaza alla Vecchia Signora. Oltre all’ex Ascoli il Doria ha dovuto sborsare anche due milioni di euro.

Un investimento importante ma in casa Samp sono tutti soddisfatti. Lo è Delio Rossi, che aveva indicato in Gabbiadini l’erede di Mauro Icardi, lo è il direttore sportivo Carlo Osti, da sempre il fan numero uno della punta alla quale fece firmare il primo contratto da professionista ai tempi dell’Atalanta.

Manca solo l’ufficialità ma l’affare viene ormai dato per fatto da tutti. Gabbiaddini sosterrà quanto prima le visite mediche per poi essere a disposizione della Sampdoria sin dal primo giorno di ritiro. Un botto di mercato da big, del giocatore si erano interessate anche Fiorentina, Lazio e Napoli.